Close

Evviva l’arte: tutti al corso di ceramica

Foto 26-04-19, 13 02 34“Si usano gli specchi per guardarsi il viso, e si usa l’arte per guardarsi l’anima.” (George Bernard Shaw)

Qualche mese fa le twins hanno compiuto 6 anni e tra tutti i regali ricevuti il più originale è stata una lezione per il laboratorio di ceramica.

Foto 13-04-19, 10 31 50

Insieme alla loro amica Nina, hanno scelto giorno ed ora e si sono recate presso il laboratorio dove Chiara Romanò, un’artista ceramista che si occupa della creazione e della ricerca nella ceramica contemporanea, le ha accolte e preparate per la loro prima esperienza con l’argilla.

 

 

Salutata la mamma e chiusa la porta, il loro estro è potuto finalmente emergere ed il loro lato creativo ha fatto capolino dal loro cuore, iniziando così a suggerire mille forme e possibilità.

Ma perché scegliere un corso di ceramica per i propri figli?

Foto 13-04-19, 11 37 38

Nel laboratorio il tempo si ferma, esiste solo la creazione, lo scambio e l’umanità.

Lavorare l’argilla è uno dei mestieri più antichi del mondo e sin dalla preistoria l’uomo ha imparato a modellare questo materiale.

Foto 13-04-19, 11 35 32E’ un ricordo ancestrale che ci portiamo tutti dentro e che grazie a questo corso è possibile ripercorrere, imparando un’arte che resterà nel bagaglio delle proprie conoscenze.

I bambini sono dei piccoli artisti, liberi da tutti i pregiudizi e limitazioni che attanagliano la mente degli adulti; così il poter modellare l’argilla, insegna loro ad acquisire sicurezza  nelle  proprie  capacità, perché sono proprio loro in prima persona i protagonisti di questo  processo  creativo.

 

Foto 13-04-19, 11 35 15

 

 

Grazie a questa esperienza, completa da un punto di vista artistico e didattico, potranno accrescere la loro autonomia ed autostima come anche le capacità critiche e progettuali.

 

 

 

“Che cos’è la creatività?…è la capacità di “vedere”…e di “rispondere”.” (Erich Fromm)

Foto 13-04-19, 11 33 12

Alla fine di questa prima lezione, dalle piccole mani delle mie figlie, erano nate due tazzine per il caffè: umide, marroni ed ancora morbide, ma già con un grande significato.

Un lavoro creato totalmente da loro!

Naturalmente, non volevano rinunciare a questa fantastica esperienza e cosi, abbiamo deciso di continuare questo percorso creativo e finire quello che era stato cominciato.

Foto 13-04-19, 11 35 51

 

Dopo la cottura, le tazzine sono state dipinte (ognuna delle gemelle ha scelto un proprio tema personale), cotte nuovamente ed infine verniciate.

 

 

 

Ora queste preziose creazioni accompagnano tutti  i giorni i caffè di mamma e papà.

Foto 26-04-19, 11 00 25

Quando la creatività viene liberata è impossibile rinchiuderla nuovamente e le twins continuano ogni settimana a creare, modellare, pitturare e cuocere le loro creazioni dimostrando ogni volta che il percorso che hanno scelto è davvero parte integrante del loro essere: bambine creative, proprio come lo sono tutti i bambini che seguono il loro cuore.

Se vivete nei pressi di Lecco, vi suggerisco di fare un salto da Chirò Ceramica, via San Rocco 4/A Valmadrera (LC) e dare via libera anche voi alle vostre capacità artistiche.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: